Dopo gli eventi sismici dell'area emiliana, "girano" sempre più frequentemente articoli e post sulla correlazione fra i fenomeni tellurici e le attivita di sfruttamento degli idrocarburi, ora che i Maya non sono più di moda si individua il colpevole nelle cattivissime industrie del petrolio, in particolare la famigerata tecnica del fracking.
Centinaia di messaggi su FB che riportano la lettera della dottoressa D'Orsogna (Fisica), pubblicazione lanciata dal sito di Beppe Grillo; mi sono preso due minuti di tempo per commentare le affermazioni della dottoressa dalle idee un poco confuse... avevo anche voglia di fare una PiKappiata.

 

Foto 1
Sezione geologica dell'area padana orientale, è di prop. AGIP ma riproducibile, comunque cita la fonte, rappresenta le strutture tettoniche che hanno originato i fenomeni sismici, sono indicati pozzi esplorativi di sfruttamento metano degli anni 70 con l'indicazione di profondità, ovvio che non sono attivta recenti e conseguenzialmente neppure correlabili  quale causa dei processi tellurici

Foto 2
Scisto bituminoso, dove presente è l'oggetto della tecnica del fracking, la foto da wikipedia il campione proviene da un giacimento superficiale in Germania


Foto 3
Dettaglio della tecnica del fracking

Foto 4
Una delle tante foto di venute di sabbia a sequito delle liquefazione per il meccanismo sismico, i sostenitori del complotto correlano il processo al fracking, ovvimente è esclusivamente naturale.

Un esempio pratico:
http://www.youtube.com/watch?v=JrAaHmOErrQ&feature=player_embedded .

Risposta di Ruggero 14:33 - 24/06/12

Al mare con l'amico Marino, ho la sabbia tra le dita dei piedi che non ne vuole sapere di andare via!!! Solita noia da spiaggia e decidiamo di collegarci al famoso Forumvaltaro di Gigi Cavalli ma notiamo che il caro Paperik PK ha monopolizzato tutti gli argomenti col suo fare bellicoso e rissaiolo.....tra qualche weekend ci torniamo....se troviamo un ombrellone maxi e non ti lasciamo al sole vieni alle Cinque Terre con noi così ti rilassi un po'????
Ti offriamo un pranzo (non al sacco!) e ci snoccioli tutte le tue teorie sul fracking e ci rispondi alle nostre interrogazioni!!
Grazie.
Con affetto e stima...non con amore perché quello lo riserviamo alle donne.

Ruggero e Marino

Risposta di PK 17:47 - 24/06/12

io vi sono di fronte, Tellaro :-)

 
Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2018