Da alcune sere, circa 2 settimane, dalle 24:00 alle 06:00 con orario elastico in molte zone del comune viene interrotta l'erogazione di acqua, e M2000 nulla dice e nulla anticipa.

Eppure sono state spese parecchie migliaia di euro (la cifra precisa non è nota ma oscilla tra i 150mila e i 200mila) per le opere di presa nella zona di Lago Buono, opere di presa che ovviamente in estate quando servono sono tragicamente in secca.

Ma è mai possibile che il giornalista di assalto nulla dica?

Risposta di Daniele 23:38 - 21/08/12

Tutto vero ma tanto tutti continuano a innafiare i giardini fegandosene dell'ordinanza comunale. E i vigili vigilano?

Risposta di PK 06:53 - 22/08/12

Molti hanno un pozzo, e i controlli li fanno, spero non mirati.

Da me son passati, ho fatto vedere il pozzo con la comunicazione del punto di presa ad uso privato.

Risposta di informataro 15:24 - 22/08/12

oggi mi sento quasi in linea...
ma ritorno a dire che bisogna ricostruire un futuro più solido per la valle..
Quante concessioni edilizie negli ultimi anni???' quante belle villette???
bastava dare gli ok a costruire obbligando a interrare serbatoi con recupero delle piovane. Dato che per molte costruzioni si sono sbancate colline e comunque sono stati posati i pozzi fognari.... ma ben venga continuare come nell... volevo dire 800 ma erano più avanti, diciamo che sarebbe meglio non ripetere i disastri degli anni '60...
ripeto siamo nel 2012 bisogna svegliarsi...

Risposta di PK 19:40 - 22/08/12

guarda che sono più di 2 mesi che non piove, e quanto lo volevi far grande 'sto serbatoio?

Risposta di Informataro 20:11 - 22/08/12

2012 vuol dire riciclare anche le acque chiare ad uso domestico...
doccia, piatti e bidet si fanno anche se non piove..
comunque sempre bei toni si usano... quindi chiudo..
cosa devo sperare?
di vedere affondare un territorio che poi in fondo manco mi appartiene...
usiamo sempre il salame sugli occhi..
ma va a ciapà i rat...
non è voluto come insulto.. vedere traduzione su google..

Risposta di PK 21:29 - 22/08/12

Caro informataro, scendi dal pero, ma piano che ti fai male.

e che vorresti fare con l'acqua della doccia del bidet e della lavatura di piatti?
Resto sempre affascinato dai talebaniambientalisti, basta fare una domanda precisa che richiede come risposta un numero e scompaiono.

Risposta di PK 22:49 - 23/08/12

ciccio, io ti ho chiesto quanto la vuoi grande la cisterna, a riprova che vivi in un mondo aulico basta ricordare che hai citato l'800 come esempio di efficienza nella gestione acqua, cazzo, manco l'avevamo in casa.

sempre concreto come per la questione energetica, e modesto come il nick.

Risposta di informataro 09:01 - 24/08/12

ciccio la cisterna la voglio grande......mmmmm...diciamo......mmmmm.....
Ogni casa ha le sue esigenze no?
quindi ad ognuno va studiata la sua situazione.. giusto?
una villetta con 50 m2 di giardino, differenziano da un essiccatoio adibito ad abitazione che però magari ha 500 mq2 solo di orto.. giusto?
ma io non sono un tecnico quindi lascio il calcolo a chi di dovere..

Risposta di P. R 22:25 - 26/08/12

Vorrei capire meglio il risparmio di acqua intendo dire che se il mio sprecare l'acqua per innaffiare, usarne troppa per fare la doccia ecc... in tempo di carestia idrica come ora priva altri di avere l'indispensabile per le quotidiane esigenze è sbagliato e disonesto. Altro discorso in tempi normali. Mettiamo per ipotesi che tutti diventiamo parsimoniosi nell'uso dell'acqua tutti i bacini tracimerebbero e l'acqua andrebbe nel fiume come ci andrebbe se non fosse stata captata  dall'acquedotto, quindi se uno consuma di più pagherà di più e l'acqua usata in eccesso tornerà nel fiume, dopo essere passata nel depuratore si spera.
Diverso il  il discorso se potessi risparmiare sul consumo di acqua oggi per poterne usufruire in tempo di magra ma visto che da noi non ci sono laghi artificiali di accumulo ( anche farne uno  insorgerebbero gli ambientalisti una diga è pericolosa) il mio risparmio sarebbe solo per la bolletta non certo per l'ambiente.

 
Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2018