ISCRIZIONE
Le iscrizioni dovranno pervenire entro le ore 12:00 di Martedì 30 Aprile 2013 accompagnate dal versamento di € 25,00 presso:

Bar Angolo 50 via Del Cimitero, 1
Borgo Val di Taro

Terra Natura via Garibaldi, 52 Bedonia
Cell. 333/6520498 (Stefano)
Cell. 338/9784919 (Claudio)

PROGRAMMA
Lunedì 29 Aprile 2013
ore 17:30 Allestimento “Campo di Gara”
Martedì 30 Aprile 2013
ore 14:30 Operazioni di Ripopolamento
Ritrovo c/o Bar Angolo 50
via Del Cimitero, 1 / Borgo Val di Taro - PR
Mercoledì 1 Maggio 2013
ore 7:00 Ritrovo concorrenti
c/o Bar Angolo 50
via Del Cimitero, 1 / Borgo Val di Taro - PR
ore 8:00 Inizio Gara
ore 11:30 Termine Gara
ore 12:00 Premiazioni

Il campo di gara sarà riservato per l’intera giornata ai soli pescatori muniti di regolare ricevuta nominativa di iscrizione: verranno effettuati appositi controlli. Ogni violazione sarà sanzionata in base alle vigenti disposizioni di legge.

CAMPO di GARA
Il campo di gara, reso particolarmente pescoso, vedrà l’immissione di capi e speci di varia pezzatura, sarà allestito nel bellissimo Fiume Taro e interesserà prevalentemente le acque che scorrono nell’abitato di Borgo Val di Taro.
Il medesimo verrà suddiviso e delimitato in settori così riservati:
- Pesca a mosca (tabelle colore rosso)
- Pesca a spinning (tabelle colore giallo)
- Pesca esche naturali (tabelle colore bianco)
E’ possibile spostarsi liberamente all’interno di ciascun settore, così come da un settore all’altro, rispettando sempre e comunque la tecnica di pesca del medesimo.

PREMIAZIONI
Essendo il Raduno di Pesca una manifestazione non agonistica le medesime avranno il seguente svolgimento:
alla Società partecipante più numerosa andrà l’artistico trofeo; premi speciali al “Pierin Pescatore” più giovane, così come al pescatore “…più anziano…”, nonché a quello proveniente da più lontano; i più fortunati che cattureranno trote “marchiate” si vedranno assegnare prodotti tipici locali; infine tra tutti i partecipanti, a sorteggio, premi gastronomici e piccoli elettrodomestici.

RESPONSABILITA’
L’A.P.S.D. “Borgotaro-Albareto” e i propri collaboratori, sono esonerati da qualsiasi responsabilità per danni o incidenti che per effetto della manifestazione stessa possono derivare a persone, cose o animali.
L’iscrizione comporta la conoscenza e l’accettazione del presente regolamento particolare.
Si rammenta ai concorrenti che la Trota Iridea non ha una misura minima, il Salmerino non deve essere inferiore a cm.25, così comem la Trota Fario non deve essere inferiore a cm.22. Inoltre in questo periodo vige il divieto di pesca per il Cavedano e il Vairone.
Infine è assolutamente vietato l’utilizzo, la detenzione e la pasturazione con la larva di mosca carnaria (Bigattino). A partire dalle ore 13:00 nelle suddette zone del “Campo di Gara” sarà possibile pescare liberamente con qualsiasi tecnica, rispettando le distanze minime tra pescatori (mt.15 a monte, a valle, e a tergo). Si invitano tutti i partecipanti alla manifestazione alla massima collaborazione al fine di una buona riuscita della stessa.

COME ARRIVARE
Autostrada PARMA – LA SPEZIA uscita Borgotaro; continuare diritto; girare a sinistra su SP523 direzione Borgotaro; arrivati in prossimità dello svincolo dell’area artigianale di Borgotaro proseguire diritto fino alla rotatoria; seguire le frecce “centro”; in prossimità del Ponte di S.Rocco girare a destra nel piazzale antistante la Chiesa omonima.
Dal casello autostradale circa 20min. per un totale di 15km.

Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2018