Scusate: qualcuno sa che fine ha fatto la costosa vasca per il parto in acqua , donata nel 2009 dagli emigrati americani all'ospedale di Borgotaro? Mi é stato detto che dopo 5 anni non hanno ancora allacciato l'acqua, sarà vero? Bisognerebbe controllare che fine fanno tutte le donazioni e i soldi arrivati dall'estero in questi anni. Per evitare certi sprechi.
Per chi non ricordasse: http://www.valtaro.it/inaugurazione_vasca_parto/index.htm

Risposta di Kicco 11:11 - 02/11/13

Main sembra che tu voglia dirci anche qualcos' altro che sai o sbaglio?
Sarebbe un grande favore che fai ai nostri emigrati

Risposta di Main The Gap 10:09 - 19/11/13

Stabilito che, con moltissime probabilità, la vasca è rimasta, e a questo punto rimmarrà solo per il travaglio, senza arrivare al parto, come già presentato nel 2009, vedi link, restano le solite domande, tenendo però anche conto che il vascone acquistato è pensato e studiato per il parto in acqua. Come si utilizza? Che percentuale di impiego rappresenta sui parti complessivi? Quale procedura bisogna attuare per un suo utilizzo? C'è personale opportunamente formato e sempre presente in struttura? E' tutto molto semplice.

PS: ricordiamoci sempre che la donazione per l'acquisto è arrivata da un'Associazione di Emigrati.

 
Risposta di Luciano 10:15 - 13/11/13

Se fosse vera la notizia mi sento schifosamente indignato . Lo posso dire ? Dov'è la Gazzetta di Parma o arriva solo per le inaugurazioni ?

 
Risposta di Giovanni 15:48 - 20/11/13

Non lo so...So solo che se fossi un donatore chiuderei il rubinetto. Non certo quello dell'acqua.

 
Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2018