Barbara Zerbini, candidata alle Regionali per NCD-UDC era intervenuta per lamentare una politica regionale penalizzante e fortemente lontana dai bisogni dei territori appenninici e montani, come quello dalla quale lei proviene.
Oggi interviene nuovamente per denunciare con fatti concreti questo modus operandi di un ente che ancora una volta ha dimostrato di essere incapace di rispondere prontamente ai bisogni delle popolazioni vi vivono nei territori più marginali nella geografia regionale: “E’ uno scandalo e una vergogna non vedere riconosciuti al Comune di Bedonia i fondi che il Ministero ha trasferito alla Regione Emilia Romagna e necessari al sostegno delle famiglie e delle comunità che hanno subito i danni dalle forti piogge dei mesi passati.
Credo che sia chiaro e sotto gli occhi di tutti di come il sistema PD che parte da un sindaco, per passare dalla Provincia ed arrivare alla Regione sia completamente incapace di tutelare la montagna e soprattutto i suoi abitanti”
La stessa sottolineava che la Regione spesso viene vista come “nemica” persino da alcuni sindaci appartenenti alla stessa linea politica. “Questo ne è un chiaro esempio: come biasimare il Sindaco Berni! Diventa davvero difficile se non imbarazzante potersi trovare d’accordo e sostenere politicamente una Regione, seppur dello stesso colore, che agisce in modo così superficiale e discriminatorio”.

Risposta di Giulio 16:30 - 11/11/14

La Zerbini che si mette a ululare al complotto ? Adesso prima delle elezioni ?? Ma per favore un pò di serietà. Siamo alle comiche !

 
Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2018