Dopo l'ultimo volantino sono stato ricevuto dal Signor Sindaco Dottor Diego Rossi che mi ha accolto con un simpatico 'come sta!' al quale abbiamo sorriso entrambi.
Pensavo e speravo che 'l'effetto specchio' avesse ottenuto qualche risultato: niente da fare.

Il mio intento era quello di conoscere il numero delle delibere, con mia votazione contraria, come da sua dichiarazione a Videotaro; Nessun risultato.

Ho detto al Sindaco:
Ma vi rendete conto che avete scritto sulla Delibera che starnazzo!?.
Risposta impettita 'MA LEI STARNAZZA!'.
Non ho commentato.
Ma lei dove si è laureato? Con chi? Quale facoltà, ... incalzava di fronte al mio sconcerto ... sono riuscito solo a dire: a Genova. Non capivo ...
Il giorno successivo sono stato di nuovo ricevuto (che pazienza il Primo cittadino a ricevermi per due giorni consecutivi)
Sono lento a capire le cose.
Ho chiesto: Lei pensa di trovarsi di fronte ad un secondo caso Oscar Giannino?
Risposta: Ehh se non dice con chi, in quale facoltà ... e sorrr rrideva!

Da quando abbiamo fondato l'Associazione 'TARBONIAE' ho sempre promosso iniziative con altri relatori.
Solo la prima -bicentenario di Darwin- ho fatto il co relatore.
Non avrei mai fatto una iniziativa su un mio lavoro.
Ma quando il DOTTORE VERO e PRIMO CITTADINO È AVVOLTO DA DUBBI COSÌ IMPORTANTI BISOGNA ESEGUIRE.

Giovedì 18 ore 21 Sala Imbriani presenterò la mia tesi, il certificato di laurea, il dploma di laurea, una parte dei libri della bibliografia e una breve relazione.
La stessa possibilità é offerta al Sindaco.
Con protocollo n.7976 del 27/11/14 lo abbiamo invitato a nominare un collegio di periti per verficare i documenti.

Giuseppe Toffanin

L'invito alla serata
Risposta di Betty 17:18 - 10/12/14

Mi da l'impressione che volessero attaccarla con un colpo basso ma invece

 
Risposta di PK 18:59 - 10/12/14

I suoi battibecchi col sindaco, che l'abbiano etichettato come starnazzatore ( che se lei lo giudica una offesa quereli ), sul fatto che a suo avviso "pensa che il sindaco pensi" che lei non sia laureato, guardi con tutta la simpatia, ma alla gente penso che non ne freghi una beata minkia, magari qualcuno è più preoccupato della crisi, ha forse notato che sulla raccolta alimentare "A Borgotaro, ad esempio, sono stati raccolti 20 quintali di alimenti, tanti, ma 100 in meno del 2013." fonte RTA.

Forse che si avvicinano le elezioni ed è bene fare un po' di ammuina :-)

Risposta di Giuseppe Toffanin 09:27 - 12/12/14

É da tempo che leggo attentamente GLI EDITORIALI dell'amico Geologo.

Scrive:
-"... starnazzatore ( che se lei lo giudica una offesa quereli )'
PREZIOSI e gratuiti i consigli e le indicazioni su come e su cosa agire.

-"... una beata minkia,..."
Informazione inedita; ignoravo completamente questo genere di beatificazioni, dove avvengono?

-"... qualcuno è più preoccupato della crisi, ... "
Questa é una cosa seria e riguarda tutti.
Nello specifico locale é da tempo che non si costruiscono altre nuove 'VILLA BARILLI'.

-"...sulla raccolta alimentare "A Borgotaro, ad esempio, sono stati raccolti 20 quintali di alimenti, tanti, ma 100 in meno del 2013."
Da questi conti sembra che mancano un SACCO di quintali.
Ma per dirlo in modo preciso occorre competenza matematica:
La Vicesindaca Dottoressa Sandra Montelli potrebbe aiutarci. Chissà se ha tanto tanto tanto tempo in questo periodo di shopping / ricevimenti.

In calce vorrei notare una precisione, diciamo 'non ecliidea' e, con rispetto parlando, una lieve 'debolezza di coerenza centrale' negli argomenti espressi negli editoriali.

Giuseppe Toffanin

Risposta di PK 11:14 - 12/12/14

è difficile restar centrato sul nulla... e poi si lamenta se le danno dello starnazzatore.

che la mi stia bene

Risposta di Giuseppe Toffanin 12:26 - 12/12/14

Rettifica: Ovviamente volevo scrivere 'non euclidea'

Non è proprio il nulla, per Villa Barilli sono stati spesi 206.000 euro di soldi pubblici nel 2002.
Per realizzarla hanno lavorato Progettisti, Geometri, Imprese ecc.

Forse occorreva anche una bellissima relazione geologica.
Lei Dottore sa per caso se é stata fatta, se era obbligatoria e chi l'ha fatta?
Se esiste. Vorrei tanto leggerla.

La ringrazio per l'attenzione; sempre devoto alla Geologia, la sua materia; ah le argilliti...

Giuseppe Toffanin

Risposta di PK 07:47 - 13/12/14

le mie oche

le mie oche le porto a pascolare la mattina e la sera le rimetto al coperto.

allego foto

Risposta di Giuseppe Toffanin 09:30 - 13/12/14

La ringrazio Dottore per la cortese risposta.

É un mio limite, ma non ho capito.

Se possibile vorrei porle una domanda:

Era obbligatoria la Relazione geologica per costruire 'VILLA BARILLI'?

Sicuramente uno dei capolavori più importanti di 'architettura di partito'.

Saluti, Giuseppe Toffanin

Risposta di Rossi di sera 14:52 - 13/12/14

Dottor Toffanin la seguo da inizio argomentazione e devo complimentarmi per il suo di modo dettagliato di controbattere i suoi detrattori. E' probabile che non riceva risposta perchè non la si vuole fornire.

Risposta di PK 16:05 - 13/12/14

Cioè, dopo 4 anni di opposizione il toffolo chiede sulla correttezza di un procedimento a me? ma che cazzo c'è stato a fare per 4 anni come opposizione? a scaldare lo scranno e a chiedere sulla correttezza del verbale, per risvegliarsi alla scadenza del mandato, ma che ci prende per coglioni?

p.s. ho "rimessato" le oce e le galline, ricominciano a starnazzare domani

Risposta di Giuseppe Toffanin 01:05 - 15/12/14

Gli EDITORIALI non finiscono mai.
Scrive il Direttore:

-"Cioè, dopo 4 anni di opposizione il toffolo chiede sulla correttezza di un procedimento a me?..."

Non ho chiesto nulla sulla correttezza del procedimento; ho chiesto a un noto Professionista se occorre la Relazione geologica nel caso specifico.
Inoltre La ringrazio per avermi tolto il cognome; vedo che applica le teorie della Sua Maggioranza.
Se uno starnazza gode di uno statuto ontologico differente rispetto agli uomini veri.
I gallinacei, infatti, non sono nemmeno mammiferi, quindi ben lontani dall'homo sapiens sapiens.

-"ma che cazzo c'è stato a fare per 4 anni come opposizione?"...

É una opposizione diversa dal solito; non come vorrebbero in molti; é per questo che ci sono reazioni così rabbiose?


-"... a scaldare lo scranno e a chiedere sulla correttezza del verbale, per risvegliarsi alla scadenza del mandato, ma che ci prende per coglioni?"

Non commentabile.

-"p.s. ho "rimessato" le oce e le galline, ricominciano a starnazzare domani"

Talvolta mi assale un dubbio: si tratta di deragliamenti, come noti in letteratura, o altro?

Cordiali saluti, Giuseppe Toffanin

 
Risposta di Giuseppe Toffanin 12:26 - 18/12/14

Questa sera, giovedì 18 dicembre ore 21, presso Sala Imbriani, presenterò la mia tesi, il certificato di laurea, il diploma di laurea, il libretto degli esami, una parte dei libri della bibliografia e una breve relazione.
Dai documenti risulta che il voto dell'esame di Laurea è 110/110, su 21 esami ho riportato sedici 30 e Lode, un 28, un 29 e tre 30. In un mese ho sostenuto 4 esami di cui 3 istituzionali con tre 30 e Lode e un 30.
La stessa possibilità é stata offerta al Sindaco Diego Rossi (con protocollo n.7976 del 27/11/14).

Vedi locandina allegata.

Risposta di Giuseppe Toffanin 00:04 - 23/12/14

Come da programma si tenuta la presentazione della mia tesi di laurea.
- vedi foto allegate -

Evento riuscito nonostante le partite, gli anolini da prepare e altre iniziative alla stessa ora. É seguito un interessante dibattito.

Abbiamo aspettato invano l'INVITATO NUMERO UNO.

Il Sindaco, Dottor Diego Rossi, NON si é presentato; chissà per quale ragione?
Gli inviti non sono mancati - vedi foto -

Eppure quando alludeva alla non esistenza del titolo di laurea sorrideva; come avrà fatto a farsi venire dei dubbi così potenti?

Forse perché è una persona molto più colta e intelligente del sottoscritto: mica per niente é Sindaco;

Forse perché ha ottenuto un voto molto più alto del mio modesto 110/110;

Forse perché la sua tesi é stata pubblicata dalla stessa Università;

Forse perché in seguito al suo risultato ha fatto anche un Dottorato di ricerca;

Forse perché l'Università ha adottato come testo per gli esami la sua tesi;

Forse perché l'Università ha fatto di tutto per nominarlo Professore ma lui ha preferito la CARRIERA BANCARIA per ragioni umanitarie.

É noto, infatti, che in pochissimi anni ha scalato posizioni importanti fino alla qualifica di CASSIERE.

O forse perché non sapendo più come nascondere la sua INCAPACITÀ passa il suo tempo a ravanare nella vita privata del sottoscritto perché gli tolgo la terra da sotto i piedi.

Ora siamo pronti ad organizzare come Associazione TARBONIAE la presentazione della Sua tesi di laurea.

A dire il vero siamo un po' preoccupati per l'alta affluenza di persone, anche dall'estero.

Non secondario il problema dell'accoglienza delle personalità - il Rettore della Sua Università e tutto il Senato accademico hanno già annunciato la loro presenza -.

Basterà la capienza del Teatro Farnese?

Eventualmente ci sposteremo allo Stadio Bozzia.

Giuseppe Toffanin

-------------------------------------------------------------------------------------
P.s. di Gigi Cavalli
Signor Toffanin, questo Forum non ha un foto-album per allegare le foto, quindi ho dovuto trasferirle in quelle del Blog per motivi pratici, ma la sostanza con cambia.

Risposta di PK 13:12 - 31/12/14

toffolo, di la verità, il Sindaco ti paga per fare questa opposizione.

Risposta di Giuseppe Toffanin 18:06 - 31/12/14

L'EDITORIALE alla Nazione.

Ai giornalisti accreditati quest'anno é arrivato con largo anticipo.
Nessuno si aspettava uno scritto così ampio, articolato e di alto profilo ISTITUZIONALE.

In merito all'ultimo EDITORIALE avevamo formulato alcune ipotesi possibili come quella del deragliamento.

Leggendo più volte nelle righe e tra le righe, dello SCRITTO di fine anno, ci sentiamo di formulare una differente ipotesi.

Si tratta, quasi certamente, di incontinenza verbale; anzi, no, di incontinenza "chirografica".

Il DOTTORE, specie in questo autorevole scritto, vede il mondo dall'alto e osserva, con il dovuto distacco, gli uomini comuni giu in basso che si aggrovigliano in inutili dispute.

I Suoi EDITORIALI, Dottore, rimarranno nel tempo a paradigma della classicità.

Auguri di buon anno a Lei Dottore.

Una domanda: chi avrà mai fatto la Relazione geologica, per il fulgido esempio di architettura di partito, finanziata con soldi pubblici, ossia, VILLA BARILLI?

Auguri di buon anno a tutti.

Giuseppe Toffanin

Risposta di PK 06:41 - 01/01/15

ti si legge come i sottotitoli di un film sovietico anni '50
parafrasando papafrancesco/Crozza: "toffolo, ma tu te droghi?"



 
Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2018