Speciale TG1 del 19 Settembre 2010, ovviamente andato in onda a tarda ora (è meglio che gli italiani guardino il grande fratello).

Dura un'ora e due minuti ma ritengo sia molto ben fatto e tenti di dare una spiegazione "diversa" di molti lati oscuri della storia d'Italia.

Guardatelo prima che venga fatto sparire dalle cineteche Rai.

Sono anche stupito sia stato messo in onda.

Risposta di Ruggero 18:58 - 20/09/10

Cavolo se lo sapevo che ormai dai pure le informazioni sui programmi televisivi dicevo a mia mamma di non prendere TV Sorrisi e Canzoni...... comunque grazie perche' mi servira' per fare un confronto con i racconti distorti che mi proponi di tanto in tanto!!!

 
Risposta di Fausto 23:22 - 20/09/10

Tristemente ben fatto. Però non credo che al giorno d'oggi siano possibili occultamenti a quei livelli, per lo meno nei paesi civilizzati. Comunque l'opportunità di rendersi maggiormente autonomi è stata riproposta con il nucleare, ed in quel caso la scelta, di non diventare indipendenti, è stata fatta dal basso e non dalle sette sorelle.

E poi scusa ma se le sette sorelle si beccano il 50% del costo del barile... a far sparire l'altro 50 ci pensa il nostro caro Stato.

Di questi sperperi gli 007 intellettuali non ne parlano mai però...

Quasi nessuno anzi, l'Oriana qualcosina si era permessa di dirlo, ma di giornalisti di quel livello mi sa che ce ne sono più pochi.

Comunque sono begli spunti.

Grazie della segnalazione.

 
Risposta di lorella aviano 09:43 - 07/10/10

Luigi, grazie davvero per questa segnalazione..me la sarei sicuramente persa ed invece è stato molto interessante. (ed ho qui sul comodino, da leggere "Petrolio" di Pasolini..)

Un commento vorrei farlo quando la giornalista parla di ambienti del sud..perchè se è vero che ormai TUTTI gli italiani quando si parla di mafia pensano alla Sicilia, alla Calabria, a Napoli etc .. posso dire che gli italiani del sud devono purtroppo ancora convivere con quest'onta ma se sono onesti (e ce ne sono tantissimi) hanno un senso dello Stato che noi "nordisti" non sappiamo neppure cosa sia ..

 

 
Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2018