AMMINISTRATORI DI BORGOTARO E SINDACI DELL’ALTA VALTARO, siete inutili o dannosi?

Da alcuni mesi il comune di Borgotaro e l’intera Valtaro soffrono di due problemi gravissimi: gli odori molesti, nauseabondi e nocivi provocati dalle emissioni della Laminam e la ventilata chiusura del Punto Nascita dell’Ospedale Santa Maria. Vista l’inerzia degli amministratori, come Movimento civico UNITI PER LA VALTARO, abbiamo promosso varie iniziative popolari per sensibilizzare i cittadini, coinvolgerli e trovare il modo di affrontare i problemi col loro aiuto.

Per tutta risposta, i governanti ci hanno accusato di voler fare dell’allarmismo fuori luogo. Però mai come oggi si sono viste così tante persone partecipare alle assemblee e aderire ai liberi comitati dei cittadini. Sta emergendo una nuova linfa che farebbe ben sperare per il futuro della vallata se fosse interrotta l’opera di distruzione a cui sottostanno gli attuali amministratori. Infatti noi pensiamo che i veri artefici dei nostri guai non siano loro, ma che loro siano veramente incapaci di contrastare la volontà di chi li comanda. Chi li comanda vuol chiudere il Punto Nascita e loro annuiscono! Chi li comanda ha fatto venire in zona industrie non confacenti al territorio e loro hanno detto: signor sì!

Purtroppo, anche di fronte alla forte contestazione di piazza, questi amministratori rimangono ancora pigri, accomodanti e impassibili rispetto alle loro doverose responsabilità. Avrebbero dovuto far predisporre una proposta-progetto per il mantenimento del Punto Nascita, ma non l’hanno ancora fatto. Da mesi dovrebbero agire per far sospendere le emissioni irritanti che rendono invivibile l’ambiente e irrespirabile l’aria della Valtaro, anche al fine di non compromettere la salute dei cittadini, l’ambiente e l’immagine esterna della vallata, ma si rifugiano in un incomprensibile “non possumus”!

Allora, visto che sono politicamente incapaci di risolvere i gravi problemi creati da loro stessi, tutti gli amministratori di Borgotaro e tutti i Sindaci dell’Alta Valtaro, che guidano l’Unione dei comuni, avrebbero davanti una scelta naturale: togliersi di mezzo e consentire ai cittadini di eleggere altri amministratori capaci, sensibili, solerti e diligenti!
Meno male che in un simile deserto amministrativo si sono mossi Carabinieri e Magistratura, ai quali noi ci eravamo da subito appellati e a cui rivolgiamo sentiti ringraziamenti. Così come vogliamo ringraziare i Medici di famiglia che, col loro comunicato sanitario, possono far smuovere una burocrazia troppo paludosa.

Movimento Civico UNITI PER LA VALTARO

Borgotaro 11.4.2017

Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2017