Vediamo, l'opportunità di seguire il buon esempio degli amici Bedoniesi è tratto.

Ora spetta al porta voce dell'Amministrazione locale decidere se utilizzare o meno questo spazio sul forum della VALTARO.

Ringrazio anticipatamente per l'eventuale partecipazione.

Risposta di Remo Ponzini 12:02 - 27/11/10

Caro Fausto,
il tuo intento è estremamente lodevole ed è finalizzato a provocare negli amministratori del Borgo un salutare rigurgito di orgoglio.
Tu speri che i "ministri " del tuo Comune, pungolati dall'iniziativa di quello confinante, pur di dimostrare che loro non sono da meno, si attivino nell'adottare quella  " trait d'union " comunicativa con i cittadini già in uso in Bedonia.

Molto astuta ed intrigante la tua istigazione. Ti sei mascherato da calabrone e ronzando qua e la, dall'alto della tua postazione, osservi con fare furbesco le possibili reazioni e contromosse dei tuoi riottosi rappresentanti pubblici.
Hai postato la tua trappola ed hai lucidato il tuo pungiglione. Il tuo ronzio turbinoso fa presumere che ti appresti e scendere in picchiata su Piazza Manara n. 6 per infilzare gli ignavi inoperosi che siedono inerti sulle loro indorate sedie.

Potresti suggerire loro di fare una petizione al Comune di Bedonia chiedendo in prestito,  anzichè vil denaro che non c'è, una giovin fanciulla nomata Veronica. Penso che costei, seppur ancora ventenne, potrebbe catechizzare ed indicare a qualche vetusto tuo compaesano, la vie di comunicazioni mediatiche del XXI secolo.

Caro Fausto, ora esco da questa rappresentazione un po' scherzosa e ti dico semplicemente come finirà questo tuo legittimo intento:

nel NULLA più assoluto.

Ciao.
Remo Ponzini

P.S. presumo che anche tu avessi messo in conto questa eventualità. Siamo circondati dal menefreghismo più neghittoso.... salvo qualche, troppo rara, eccezione.

Risposta di Fausto 23:00 - 27/11/10

Attenta analisi Remo, ma il mio obiettivo, se vuoi, è ancora più ambizioso.

Mi piacerebbe veramente che questo luogo di discussione diventasse per tutta la Valle del Taro, immagino che Gigi lo abbia pensato in quest'ottica questo forum, un luogo di discussione e confronto positivo.

Partecipo anche alle discussioni che si affrontano su Alice, ma tutto finisce poi in mere offese anonime senza costrutto alcuno.

Riconosco nel suo Direttore di dare spazio a tutte le voci, ma se quelle voci sono sempre e solo anonime, offensive e non propositive allora il senso del confronto perde il suo significato.

Si propongono unioni di comuni quando non siamo neanche in grado di incontrarci tutti, cittadini ed amministrazioni, in un unico Forum.

Le amministrazioni le fanno le persone che le compongono, qui non si tratta di destra o sinistra, si tratta di capire o meno l'imoprtanza di creare un rapporto anche con chi la pensa in maniera differente da te.

A Borgotaro non sono "ancora" in grado di superare questa barriera perchè o sei di centro-sinistra o sei un coglione servo di Berlusconi (per utilizzare la terminologia cara agli anti berluscones...).

Beh, Bedonia sta insegnando e Berni è sempre stato un esempio di apertura a 360°.

Perciò se chi amministra è in grado di capirlo, bene! altrimenti dovrà darne conto e non in termini politici ma in termini di competenze personali.

Per concluderla... o chi amministra a Borgotaro scende dal pero e da legittimazione a questo luogo di incontro o avrà perso una grossa occasione per far vedere che è aperto ad un nuova nuova forma di dialogo con la popolazione che amministra.

Le persone per farlo ci sono ed una figura come l'Elisa Delgrosso non penso abbia nulla da invidiare alla pur brava Veronica.

Perciò rinnovo l'invito ed in caso contrario sarà resa pubblica la volontà di non ricercare un rapporto trasparente da parte dell'Amministrazione Borgotarese.

 
Risposta di Fausto 12:33 - 27/11/10

Visto che il porta voce dell'Amministrazione latita segnalo io la realizzazione della passerella sul taro che congiunge il centro con l'area piscine, maneggio e supermercato.

Dai, non è difficile scrivere due righe... su su!!!!

 
Risposta di Massimo D 12:31 - 06/12/10

ILLUSI! Perchè mai dovrebbero dirci quello che fanno? Ci dicono solo quello che vogliono farci sapere!

Risposta di Fausto 00:10 - 08/12/10

Illuso io!!! Ma va!!! Io ero convinto che sicuramente avrebbero preso la palla al balzo e si sarebbero affrettati a rendere trasparente l'attività amministrativa. Ero convinto che pungolati da chi gli rompe sempre i maroni sarebbero scesi in campo aperto (nel senso che qui ci si mette la faccia e non si scrive da anonimi). O forse no!!! Forse l'ho sempre saputo che non si sarebbero fatti vivi, ma un conto è lavorare sott'acqua quando nessuno lo evidenzia, altro paio di maniche è stare in apnea con gli sguardi della gente che aspetta che prima o poi vieni fuori a respirare...

FANNO LA FIGURA CHE MERITANO.

E vedrai che poi alla fine ci sarà il genio delle relazioni pubbliche che dirà... noi eravamo impegnati a fare... non avevamo il tempo di dire...

Ma... purtroppo per loro Bedonia docet, si può fare e ... comunicare.

Ciao Massimo e grazie per aver risvegliato il post. Magari se ogni giovane borghesano dicesse la sua...

Risposta di Fausto 22:27 - 12/12/10

Natale con i tuoi... commercianti!!

Via Nazionale, in caso di maltempo il mercatino si terrà Domenica 12 Dicembre.

Sono certo che ci sia una spiegazione più che plausibile per il fatto che i "nostri commercianti" erano una e dico una bancarella (se escludiamo chi dei negozi in queste occasioni è solito esporre fuori).

Per rispondere alla gente di via che entrava nei bar a chiedere dove fosse il mercatino ormai è tardi, ma magari per dare una spiegazione qui si fa sempre in tempo.

Intendiamoci... può capitare e non sono qui ad additare nessuno, però davvero, una spiegazione non ci starebbe male. E magari sarebbe un inizio di partecipazione.

Poi... vedete voi!!!

Grazie Fausto

 
Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2018