Nel settembre scorso, per iniziativa dei consiglieri di minoranza Simone Maestri e Cristian Squeri, era stata presentata un’interrogazione all’Amministrazione Comunale in merito alle incidenze tumorali riguardanti il Comune di Bedonia.
Tale richiesta era stata poi inoltrata all'Unità Sanitaria Locale di Parma per le dovute conclusioni.
Pochi giorni fa è pervenuta la risposta con un’osservazione, statisticamente dettagliata, dei casi tumorali inerenti il nostro comprensorio (Bedonia, Compiano, Tornolo).
Fortunatamente riporta dati positivi, ma per chi volesse approfondire l’argomento troverà in allegato i documenti relativi all’interrogazione e al conseguente risultato.

Risposta di Luciano S. 10:45 - 03/12/10

La domanda sorge spontanea PERCHE' ?

Non so se questa interpellanza abbia creato o no allarmismi tra i cittadini ma la salute non deve fare politica.

 
Risposta di Tic Tac 11:04 - 05/12/10

ALT!!! I dati sono riguardanti la casistica fino al 2007 ma fra un po entriamo nell'anno 2011 quindi sarebbe giusto e corretto verificare la situazione degli ultimi 3 anni dal 2007 al 2010.

Per quanto riguarda gli eventuali allarmismi c'è da dire che non si sono viste scene di panico nelle strade tra la gente perche' in realta' nessuno va a vedere il Consiglio comunale e le notizie che escono sono sempre falsate!! La gente ha necessita' piu' importanti che non guardare alle liti politiche del comune!!

E' pero' giusto verificare da parte di maggioranza e minoranza se sussistono o meno delle situazioni di pericolosita' per la salute dei cittadini per isolarle e contenerne l'effetto dannoso!! Sempre se esistono??   

 
Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2018