Nei  mesi scorsi, per necessità di studio ho acquistato un e-Book reader che, per chi non lo sapesse, è un lettore di libri digitali, o meglio digitalizzati.
Ammetto che all’inizio nutrivo qualche perplessità su questa nuova tecnologia, ebbene, mi sono dovuto ricredere alla grande.
Credo che sia una delle più belle ed utili rivoluzioni tecnologiche degli ultimi tempi, pensate, centinaia di libri sempre a disposizione in un supporto, leggerissimo di pochi cm. Quadrati, una lettura riposante grazie alla tecnologia dello schermo che simula perfettamente la carta (senza retroilluminazione), possibilità di prendere appunti, inserire note e altro, la batteria dura settimane intere, su internet sono disponibili GRATUITAMENTE migliaia di grandi classici, i più recenti best sellers costano meno della metà,……….. insomma,……….una libidine.
E’ vero, manca il “profumo” del libro stampato, ma, credetemi è l’unico neo. I vantaggi, in prospettiva sono enormi, spreco di carta in primis, ma anche risparmio di spazio e,……..pensate agli studenti, non più zaini pesanti svariati kg, ma un solo oggettino leggerissimo, testi scolastici che costano la metà ecc, ecc.
E non pensiate che sia impossibile, mio figlio, dislessico, già usa questa tecnologia, i lettori ci sono e i testi digitali sono disponibili dagli editori. Quello che manca è l’elasticità e la disponibilità al progresso della scuola ……..ma, ci arriveremo, almeno, lo spero.

Un felice Natale a tutti.

Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2018