A MODO NOSTRO !

Risposta di Brigatista 20:08 - 02/03/11

I migliori !!!

Risposta di Marco Biasotti 21:13 - 02/03/11

Brigata.........brigatista, e B.A.V. cosa vuol dire Brigate Armate Valtaro?

Tornate in Cina, o con la macchina del tempo negli anni 70 e non rompete le palle che di gente come voi non se ne sente il bisogno.!

Almeno metteteci la faccia (se l'avete) e firmatevi !

--------------------------------------------------------------------------------

Gigi, perfavore eh......se io aprissi un post con richiami ai camerati e lo firmassi N.A.V. (R) me lo passeresti?

----------------------------------------------------------------------------------

Risposta di B.A.V. 08:40 - 03/03/11

Il titolo sembra chiaro, "BRIGATA ALCOLICA VALMOZZOLA". Con la politica non abbiamo niente a che fare.

B.A.V.

http://www.brigataalcolicavalmozzola.it .

Risposta di Fabio Paterniti 11:30 - 03/03/11

Nella foga di bere non vi sarete bevuti anche il cervello ?

Risposta di Marco Biasotti 15:58 - 03/03/11

.....allora, il titolo non è PER NIENTE chiaro!

Poì, uno si firma brigatista, quindi i riferimenti politici ci sono eccone.!

Ora scopriamo che è involontario (speriamo), allora mi scuso se sono stato brusco, ma attenti alle ambiguità pericolose.

 

Risposta di B.A.V. 08:30 - 04/03/11

Per chiarire le origini de nostro nome: brigata sta a compagnia o gruppo di amici. Alcolica è un nomignolo che è stato inserito appunto per evitare fraintendimenti vari. Valmozzola è il nostro comune di appartenenza. Detto questo forse nemmeno ci conosci, quindi meglio informarsi.

Saluti

B.A.V.

Risposta di Stefano Lavori 09:54 - 04/03/11

La Brigata Alcolica Valmozzola è un gruppo goliardico di amici che vogliono semplicemente divertirsi assaporando la “genuinità” delle nostra valle e, sottolineo, NON ha alcun riferimento politico.

Ritengo che sia più “sano” una bella grigliata sui nostri monti, tutti in torno al fuoco con una chitarra ed un bicchiere di lambrusco piuttosto che un after houres a base di tecno ed ecstasy . Fortunatamente quest’ ultimo modo di passare le serate non ha mai attecchito tra i giovani della nostra valle.

Posso affermare  con certezza che i BAV Boys (brigatisti in effetti mi sembra poco carino e traviante ) sono veramente dei bravi ragazzi con la testa sulle spalle  e con ideali “di una volta”  semplici e genuini che mettono al primo posto il rispetto per la nostra valle e per le persone.

Mi rammarica il fatto che ogni pretesto è buono per fare della polemica ma evidentemente questi signori non conoscono questo bel gruppo.

Risposta di Giovanni 09:50 - 05/03/11

x Marco:

Scusami se mi permetto ma mi stupisco che uno come te che è o era (dico così perchè non so se sei ancora nelle forze dell'ordine) non sappia esattamente il significato della parola Brigata.

Per sola informazioe sotto descrivo:

Il termine brigata, di origine francese, è utilizzato per definire due ordini di unità militari, uno proprio dei reparti dell'http://it.wikipedia.org/wiki/Esercito">esercito, l'altro caratterizzante dei reparti di http://it.wikipedia.org/wiki/Gendarmeria">gendarmeria

Quindi niente per quanto riguarda la BAV niente Brigatisti ma tanti SuperCiuk!!

Ciao Jo

 

 

Risposta di lorella aviano 14:44 - 05/03/11

Mah.. purchè non sia solo Lambrusco (vedo quello come segno di distinzione sullo stemma - anche perchè "scimmia" lo conosco come sinonimo di ubriacone (è una scimmia che tiene in mano il bottiglione?) )

Quando si parla di dipendenza che sia alcool o droga non fa molta differenza...

Risposta di B.A.V. 08:42 - 07/03/11

Per chi ha potuto leggere abbiamo già spiegato sopra il significato di Brigata Alcolica Valmozzola. Possiamo tranquillamente affermare che nel nostro gruppo alcolizzati non c'è ne sono e chi ci conosce bene lo sa. Se le persone senza conoscerci giudicano e scrivono certe cose solo per un simbolo o per un nome fanno male perchè prima dovrebbero informarsi. A noi comunque poco importa ed andiamo avanti "a modo nostro" !

B.A.V.

Risposta di lorella aviano 17:27 - 07/03/11

Io non intendevo giudicare (non avrei titolo nè elementi) volevo solo fare un commento personale ad un argomento che mi stà a cuore, perchè vedo sempre più persone che non si fermano al bicchiere a tavola o ad un brindisi con gli amici ma vanno avanti e non riescono a smettere fino a quando non sono  completamente fuori controllo: mi chiedo perchè si deve arrivare a tanto?

Non è mia intenzione puntare il dito su nessuno .. casomai il mio sentimento è di profonda tristezza e di monito generale (se mi è permesso) a non credere che la dipendenza da una droga sia poi così differente da quella di una sostanza alcolica.

Visto poi che un po' ovunque, l'età in cui si inizia ad abusare di sostanze alcoliche si stà abbassando ....lo stemma può non corrispondere ai valori del gruppo, ma ci sono dei valori che "passano" anche senza che siano esplicitati nelle azioni e forse sono i più pericolosi.

Risposta di Marco Biasotti 15:54 - 09/03/11

Risposta di B.A.V.           14:10 - 07/03/11            

Buongiorno sig. Cavalli,
il senso del nostro nome è spiegato nella risposta data il 04/03/11 alle ore 08:30. Il nomignolo "alcolica" è stato introdotto tra Brigata e Valmozzola per cercare di evitare allusioni politiche. Tentativo però che sembra sia stato vano visto le risposte dei signori e signore MARCO BIASOTTI, FABIO PATERNITI, e LORELLA AVIANO ( che tra l'altro nemmeno conosciamo ). Il sig. STEFANO LAVORI ( che ringraziamo per l'intervento ) spiega molto bene lo spirito della B.A.V.

Saluti

B.A.V.

--------------------------------------------------------------------------------

.....e infatti caro B.A.V. e anonimi vari, IO ho risposto ai post del 3/3/11 e al furbone (lo ribadisco) che si firma brigatista.

Poi, avete spiegato chi siete e cosa fate ( non è che siamo obbligati a conoscervi ) e vi è stato chiesto scusa,........ ma da come avevate impostato la cosa nei primi due post, non potete biasimare noi. Se la capite bene, se nò chissenefrega eh!

Ah, inoltre, se siete tanto lindi e trasparenti, belli, bravi ecc ecc.........perchè non firmarsi????? non conosci me, ma il mio nome sì, io non conosco il tuo (caro B.A.V.) ne quello di brigatista , ne quello di anonimo.

arrivederci!

Risposta di B.A.V. 08:28 - 10/03/11

Caro Marco Biasotti, se vuoi vieni pure a conoscerci, sai dove trovarci !!!
Se invece non ti vuoi o puoi scomodare:

http://www.brigataalcolicavalmozzola.it .

Saluti

B.A.V.

 

 
Risposta di Gigi Cavalli 10:24 - 07/03/11

Scusate ma non potete stupirvi se i lettori fraintendono il senso del vostro nome... il riferimento mi sembra molto esplicito, se però i fini sono altri perchè introdurre nel nome la parola "Alcool" ?

Risposta di B.A.V. 14:10 - 07/03/11

Buongiorno sig. Cavalli,
il senso del nostro nome è spiegato nella risposta data il 04/03/11 alle ore 08:30. Il nomignolo "alcolica" è stato introdotto tra Brigata e Valmozzola per cercare di evitare allusioni politiche. Tentativo però che sembra sia stato vano visto le risposte dei signori e signore MARCO BIASOTTI, FABIO PATERNITI, e LORELLA AVIANO ( che tra l'altro nemmeno conosciamo ). Il sig. STEFANO LAVORI ( che ringraziamo per l'intervento ) spiega molto bene lo spirito della B.A.V.

Saluti

B.A.V.

 
Risposta di Remo Ponzini 20:34 - 07/03/11

In questo blog si festeggia il festival delle cacchiate. Prima Vi presentate con nick fantomatici che rievocano i tempi infausti e delittuosi degli anni 70 e 80. Poi smentite i collegamenti, che tutti avevamo colto, cercando giustificazioni irricevibili. Avete persino scomodato Wikipedia ( povera enciclopedia) per darvi un tono pseudo culturale.

Era ovvio che Marco B. Vi mandasse a quel paese. Aveva interpretato esattamente come tutti noi.
Ma che cosa Vi aspettavate da un pusillanime che si firma (si fa per dire)  " risposta da un Brigatista " ???
Che capissimo che è il nome di un santo ???

Io ho l'impressione che Vi siate divertiti a giocare sull'equivoco, molto torbido e molto viscido, di termini, di vocaboli e di sigle (tipo B.A.V.).
Se Vi piace dispiegare la vostra bandiera inneggiando all'alcol fate pure ma non stupitevi se Vi giungono deplorazioni e biasimi.

Mi sta benissimo che in compagnia ci sia una sana euforia ma cerchiamo di non celebrare e glorificare le droghe.
Io sono succube e vittima del vizio del fumo da molti decenni ma Vi confesso che mi vergogno un pochino per non essere ancora riuscito a liberarmene.

Un saluto a tutti.

Risposta di ANONIMO 14:00 - 08/03/11

Scusate se mi intrometto ma penso che a questo punto occorra fare un punto e a capo. Prima di tutto ricordo come gia' anticipato da altri che il termine "Brigata" non puo' essere considerato in nessun modo sempre e solo come richiamo politico. E il fatto che lo stesso termine sia stato utilizzato in tempi non sospetti per differenziare alcuni gruppi partigiani e ancora oggi sia utilizzato all'interno di alcuni corpi militari ( Vedi corpo Alpini) dovrebbe esserne una prova inconfutabile...
Io personalmente conosco questi ragazzi e conosco la storia di come e' stato costruito questo gruppo e anche se non sono un sostenitore attivo appoggio in pieno quello che stanno facendo e quello che spero faranno in futuro e se solo voi tutti partecipaste ad uno dei loro incontri vi rendereste conto che non solo la politica non esiste ma per la politica piu’ delle volte potrebbero essere un ottimo esempio che essi siano di centro, destra e/o sinistra.

Questi ragazzi dal nulla e solo con le loro forze si sono costruiti un gruppo solido e dove sono passati, che questa sia un Osteria e/o una casa dispersa sulle nostre colline abitata da due vecchietti, hanno solo lasciato allegria e un sorriso spensierato.
Quante volte noi tutti ci siamo detti che oggi ci sono troppi problemi e che siamo circondati da "imbecilli", droghe e violenza? Tante volte e nessuno di noi lo puo' negare quindi, che ne esistano di gruppi come questo che per qualche giorno all'anno si riuniscono e fanno sentire a noi tutti che esistono ancora persone sane con il sorriso e con voglia di fare....... se poi il tutto e' correlato da un buon bicchiere di vinello e due fette di salame ancora meglio.
Io ho due figlie piccole e vi garantisco che preferirei saperle in un gruppo come questo su per una montagna per tutta la notte a fare una grigliata e bere un bicchiere di vino che in giro per discoteche e/o a scarrozzare con una macchina in una citta' per cercare qualcosa di nuovo.......
Ma chiaramente non scordando sempre e comunque che le regole vanno rispettate e che non bisogna mai superare il limite tra divertimento e dipendenza come sottolineava il buon Remo tenendo come esempio la sua dipendenza al fumo…….

E vi garantisco che se vedeste i buon Vigiòn, Dany , Sem e Mimmo (responsabili del gruppo) come si adoperano per far si che tutti abbiano un certo decoro, rispetto per gli altri, per se stessi e anche per la natura, vi garantisco che anche voi avreste già acquistato una loro felpa e sareste piu’ che felici di partecipare alle loto nottate.
Comunque il cesto degli imbecilli non è mai vuoto e se qualcuno si fosse firmato "brigatista" non penso sia male richiamarlo all'ordine come penso sia già stato fatto......

Risposta di B.A.V. 16:42 - 17/11/11

Per quanto riguarda il tuo vizio del fumo speriamo tutti vivamente che tu possa smettere perchè come ben sai non fa sicuramente bene alla salute. Per il resto che hai scritto ti possiamo invece solo dare un consiglio: fatti e fatevi curare, il vedere rosso ovunque è un problema.

Saluti. B.A.V.

 
Risposta di B.A.V. 14:34 - 30/05/11

04/06/2011, anche quest'anno sarà "TARO 3" ! A MODO NOSTRO !!!

B.A.V.

 
Risposta di B.A.V. 09:02 - 06/09/13

Domani September fest a Marina di Carrara come sempre a modo nostro !

B.A.V.

www.septemberfest.it

 
Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2018