Riformulo i concetti, sperando che Lei non abbia timore reverenziale verso nessuno.

"La presa di posizione di Gabriella Meo testimonia tutta la Sua miopia e tutta la Sua incompetenza politica, in un momento nel quale il mondo si sta interrogando sul futuro dell'energia.

A me, e a tanti come me, le pale piacciono, e il crinale con le pale sarà molto suggestivo: preferiamo avere tante, ma tante pale eoliche, tanti, ma tanti pannelli solari sui tetti e non sui terreni, tante, ma tante forme di energia rinnovabile, ovunque. Piuttosto che cacciarci in un incubo nucleare o in mano ai ricatti dei beduini.

In Olanda le pale sono lungo le autostrade, lungo le strade di campagna, ai bordi delle città. Perchè Lei e il suo gruppo politico non siete capaci di dire di si, di mettere delle condizioni, ma dire FINALMENTE DI SI ALLE PALE EOLICHE?

Lo sa che con 100 pale EOLICHE si fanno 100 megawatt, l'equivalente di una centrale turbogas o a carbone? E che con 300 pale si fa un reattore della tecnologia nucleare "sicura" (si è visto in Giappone).

Noi vogliamo 300 pale per evitare una centrale: ovunque, anche di fianco a casa mia.

Cordiali e polemici saluti."

Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2018