Premesso che quello occupazionale e' il problema attuale sicuramente prioritario, sarei curioso di sapere come si pongono i 4 candidati Sindaco di Borgotaro davanti alla possibilita' di costruire una piscina coperta in alta Valtaro.
Gradirei conoscere, senza false demagogie pre-elettorali, la loro (e la vostra) opinione su questa tematica.

Risposta di Fausto 13:47 - 06/05/11

Chiedi solo ai sindaci?

Risposta di Stefano Angella 21:17 - 07/05/11
No. Ho chiesto la loro e la VOSTRA (dei lettori del forum) opinione. Ciao.
Risposta di Fausto 22:27 - 08/05/11

Ecco, scusa, non avevo letto bene e non volevo entrare in un terreno di non mia competenza.

Per quanto mi riguarda sono convinto che la soluzione ideale per rendere realizzabile una piscina coperta comprensoriale sia quella di posizionarla a Bedonia.

Si tratterebbe di una collocazione centrale rispetto a tutta la Valtaro ed a quella parte della Valceno immediatamente adiacente, oltre che la zona fino a S.Maria.

C'era già in pista un progetto presentato dall'attuale amministrazione di Bedonia che mi era sembrata intenzionata per lo meno a valutarla.

Perciò credo che per una corretta distribuzione delle risorse e dell'erogazione dei servizi della VALTARO INTERA sia necessario iniziare a ragionare in questi termini fuori dai campanilismi.

In 10 minuti un Borgotarese, un Albaretese ecc... potrebbero raggiungerla.

Per quanto riguarda il ruolo dell'Amministrazione Borgotarese sarebbe necessario ovviamente compartecipare nella realizzazione del progetto.

Ti rispondo in qualità di Valtarese che se potesse avere facoltà di scelta di sicuro opterebbe per quella strada.

Borgotaro avrebbe un onere economico inferiore da dover gestire ma avrebbe comunque l'accesso ad un servizio facilmente fruibile.

Bedonia avrebbe qualche costo in più ma ne trarrebbe sicuro giovamento a livello di indotto.

Ciao

Fausto

 
Risposta di Claudio Agazzi 19:33 - 09/05/11

Devo fare i miei complimenti a Fausto.

Leggo la tua sincerità e il tuo coraggio nel affermare quanto dici sulla piscina.

La mente "infelice" di chi ha governato la Comunità Montana fino ad ora non ha prodotto poco per un'economia integrata della valle.

Già l'ho detto ma mi ricordo benissimo quando a ragioneria venne l'allora presidente della Comunità Montanta, venne e disse che a Borgotaro si sarebbe investito sull'artigianato, la piccola industria mentre a Bedonia si sarebbe valorizzato il turismo e lo sport con la costruzione di impianti sportivi.

Ebbene a quelle parole non è seguito nulla. Sarebbe ora di attuarle.

Il mio può sembrare un discorso di parte, forse un po' lo è, ma è anche sotto gli occhi di tutti come l'alta valle del Taro soffra di veloce spopolamento a favore del capoluogo della Valtaro.

Un riequilibrio sarebbe auspicabile.

Complimenti ancora

Claudio Agazzi

Risposta di Fausto 14:08 - 10/05/11

Grazie Claudio,
effettivamente nella condizione in cui sono sarebbe stato più produttivo dire... COPRIREMO LA PISCINA DEL BORGO, FAREMO UN MANEGGIO ENORME E VI PROMETTO... PIÙ PILO PER TUTTI.

Ma la realtà dei fatti è che se non pensiamo i servizi in termini di Vallata allora non ci potremo permettere neanche più di avere i cessi nelle stazioni ;)

In realtà per ora hanno solo tagliato a metà un maneggio senza dare prospettive per spostarlo.

Questo è il massimo della lungimiranza che i nostri amministratori sono riusciti a proporre.

PS. Valtaro Viva ti aspetta, sembri uno con parecchio sale in zucca...

 
Risposta di Claudio Agazzi 07:31 - 11/05/11

Ciao Fausto

Grazie mille per l'invito ma da diversto tempo faccio parte del movimento politico Dittatura Illuminata :)

Ciao

 
Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2018