Siete tutti invitati all'incontro che si terrà venerdì sera in Seminario a Bedonia.
Partendo dalla vicenda dei 7 monaci massacrati a Thibirine (Algeria)- tornati alla ribalta con il film "Uomini di di Dio (premiato a Cannes nel 2010)- si cercherà di allargare lo sguardo sui problemi del paesi del Nord-Africa oggi scossi da grandi venti di rinnovamento. Credo sia un momento utile per capire una situazione che ci riguarda anche direttamente per le note vicende dell'immmigrazione clandestina.
Vi allego locandina e breve biografia di Anna Pozzi.

PARROCCHIA DI S. ANTONINO MARTIRE
GRUPPO MISSIONARIO  BEDONIA
SEMINARIO VESCOVILE DI BEDONIA

“Dal massacro di Tibhirine alle rivoluzioni del Nord-Africa”
Politica e religione in una regione “esplosiva”
 
INCONTRO CON Anna Pozzi - Scrittrice e giornalista di “Mondo e missione”
 
VENERDI’ 13 maggio 2011 - ORE 21,15
SEMINARIO VESCOVILE DI BEDONIA

Anna Pozzi
 
Nata a Lecco, laureata in Filosofia, ha lavorato per diversi anni nel settimanale Il Resegone di Lecco. Ha quindi maturato un’esperienza sul campo, lavorando per un anno e mezzo come caporedattrice dell'L'Effort camerounais, giornale della Conferenza episcopale del Camerun. 
Professionista dal 1998, dopo un biennio al mensile dei gesuiti Popoli, ha collaborato per sei mesi con l’agenzia Africanews a Nairobi, in Kenya. Quindi, da gennaio 2000, è redattrice di Mondo e missione, rivista del Pontificio istituto missioni estere (Pime).
È assistente presso la cattedra di Teoria e tecnica delle comunicazioni di massa dell’Università Cattolica di Brescia.
Collabora con diverse testate giornalistiche e tiene incontri di formazione e seminari su questioni di politica, economia, società e cultura africana e sui temi dell’informazione globale.
 
Libri
Ha pubblicano, nell’ottobre 2010, il volume Schiave (ed. San Paolo), in collaborazione con Eugenia Bonetti, sul traffico di esseri umani per lo sfruttamento sessuale.
Sempre nello stesso anno, ha curato il libro Per un’Africa riconciliata (Emi), all’indomani del Secondo Sinodo per l’Africa.
Nel 2011 ha curato la traduzione e l’edizione del volume Il giardiniere di Tibhirine (ed. San Paolo)
 
È inoltre autrice dei libri: Made in Africa (Ed. Monti, Saronno, maggio 2000) e Shikò, una bambina di Strada (Sperling & Kupfer 2006).
 
Ha inoltre collaborato ai seguenti libri: Pace e globalizzazione, per il quale ha curato il capitolo Informazione, democrazia, esercizio di cittadinanza (il Digital Divide), (Emi, Bologna, 2003); La guerra, le guerre (Emi Bologna 2004); Agli estremi confini (ed. Paoline, Milano 2004); Quaderno d’Africa (Frassinelli, 2005); Testimoni della Chiesa italiana (San Paolo, Milano 2006), Donne per un altro mondo (Gabrielli editore, Trento 2008).
 
Mostre
Ha curato la mostra Cina perduta, nelle fotografie di Leone Nani (anteprima a Palazzo Reale di Milano dicembre 2004-gennaio 2005) e il relativo catalogo (Skirà, 2004).
Ha curato la mostra “Mai più schiave” e il relativo catalogo (ed. Emi, 2008) sul traffico di nigeriane per lo sfruttamento sessuale.
Ha curato la mostra e il relativo video AfricAids sul tema dell’Aids in Africa.

 
Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2018