Salve a tutti, sono uno dei tanti piacentini innamorati della zona del Ragola, dove spero un giorno di comprarmi una casetta; per ora la conosco bene perchè ci vado a funghi. Ho letto con attenzione i vostri discorsi sul Ceno e su Liveglia, in particolare vorrei riaprire la questione centralina Liveglia.
Questo l'articolo che compare identico su tutti i quotidiani locali.
http://www.lungoparma.com/cronaca_di_parma/53111.html .
Si parla di centrale abusiva, di "massicci movimenti di ruspe" e di "sventramento di boschi e prati". Ma io mi chiedo: è possibile nel 2009 fare cose del genere? Possibile che se LegaAmbiente non vigila chiunque possa fare simili scempi restando impunito? Possibile che non siano stati chiesti i permessi, coi rischi che si corrono? Ma per estrema correttezza, non si potrebbe chiedere spiegazioni alla proprietà che avrebbe fatto questo scempio?
In fin dei conti abbiamo solo letto un comunicato stampa di LegaAmbiente. Io, sinceramente, la zona la conosco e, permessi a parte, di gran sventramenti non mi pare di averne visti...

Risposta di Moglia Giuseppe 13:53 - 17/12/09

Parliamone ma sarà una gara dura sviscerare nuovi elementi da questa nuova intricata matassa. In questo caso non c'è il privato di mezzo ma c'è la comunaglia, il bello del giochino è questo, sarà tutto legittimato.

 
Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2018