Ho letto l'articolo:
http://www.valtaro.it/proposte-provocazioni/index.htm .

Vorrei sentire qualche opinione.

Dico la mia:

Sull' acqua niente da dire, sarebbe giusto, so che non pagano nulla in Emilia Romagna perchè la regione ha deciso cosi', certo che se devono mandare dei soldi a Bologna(a noi non torna niente) è meglio che prendano un operaio in piu', per la Valle è meglio.

Per i funghi invece, è meglio che non mi esprimo per ora, avendo anche un ruolo "tirato in ballo", dico solo che se la gente di Valle vuole guadagnare con il fungo si deve "svegliare prima alla mattina" deve studiare modi e tempi per attrarre "i turisti del fungo", deve capire cosa potrebbe interessare, come e cosa si puo' proporre e dove dislocarsi. Se apri i negozi alle 9 di mattina non puoi mica pretendere di fare i soldi e neanche se proponi le stesse cose nello stesso modo da 40 anni.

Risposta di Mattiniero 10:12 - 26/10/11

Chi non è della zona al momento dell'acquisto del biglietto deve spendere altri 3 euro per un biglietto supplementare che gli permette di avere lo sconto in qualsiasi locale vada.

Per esempio acquista un biglietto per andare a funghi, con il biglietto-bonus da tre euro si prende un caffe e un panino o quello che vuole e paga solamente la differenza

se vengono 50.000 "esteri" 50.000 * 3 euro. Non sono pochi.

 

Risposta di Marco Biasotti 22:50 - 26/10/11

quella di mattiniero mi sembra una proposta veramente sensata....ottimo!

 
Grazie per aver visitato Forumvaltaro.it - Rimani aggiornato per i prossimi argomenti, iscriviti alla newsletter.
Le fotografie e i testi presenti nel Forum - Copyright © 2006/2018